Redazione The Monopoli Times 26 dicembre 2013

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì, ore 10:29

La mostra di sculture in ferro del monopolitano Giuseppe Palmisani

di Paola Calabretto, giornalista
di Paola Calabretto, giornalista

Delle fedeli ricostruzioni caratterizzate dall’originalità dei pezzi e dalla dinamicità delle sculture in ferro stesse. Questa è “Rottami in arte”, la mostra del monopolitano Giuseppe Palmisani esposta all’interno della caratteristica Chiesa di “S. Maria della Zaffara” dal 14 dicembre scorso e sino al 5 gennaio 2014 dalle ore 18:00 alle ore 20:00.

Un fabbro, Giuseppe, che amando il proprio lavoro da qualche tempo, grazie ad un suo amico, ha scoperto questa “dote” di far rivivere dei rottami in ferro ormai in disuso ed abbandonati, all’interno del suo laboratorio di contrada L’Assunta, attraverso delle impressionanti opere d’arte.

Un lavoro certosino che nasce da un considerevole bagaglio culturale e da un’innata capacità d’osservazione che gli permette di rielaborare dettagliatamente esseri vegetali ed animali, con l’abilità di “sfruttare” le forme o addirittura il senso che aveva il rottame stesso e, con un tocco di creatività e fantasia il gioco è fatto.

256 Visite totali, 1 visite odierne