Redazione The Monopoli Times 21 dicembre 2013

Sabato, ore 10:30

Dal 16 dicembre, la manifestazione continua…

Questo slideshow richiede JavaScript.

di Paola Calabretto, giornalista
di Paola Calabretto, giornalista

A fare compagnia ai monopolitani in questo piacevole clima natalizio è la seconda edizione di “Natale in Corso Umberto”, inaugurata il 16 dicembre scorso e che si protrarrà su Corso Umberto sino al 26 dicembre prossimo.

Monopoli sperimenta così un’estesa isola pedonale, superando egregiamente la prova: Corso Umberto è la protagonista indiscussa.

Ogni pomeriggio e sera, quest’arteria principale pullula di gente diventando un luogo di aggregazione sociale per scambiare qualche chiacchiera tra amici o semplicemente per acquietare la propria sete di acquisti o di “curiosare” tra gli espositori.

1507659_649701498405864_2142158470_n
Sfilata Chanel
DSCN4897
Belze dj – Foto Paola Calabretto

Grazie ai numerosi eventi organizzati (anche sportivi), tra cui la presentazione del libro “Il filo azzurro” di Craig Warwick (l’uomo che parla con gli angeli) che ha attirato centinaia di fans ed il “Red Xmas Party” di ieri sera in cui è stato il noto deejay monopolitano in arte Belze (Francesco Barnabò) alla consolle a contagiare gli intervenuti, che non riuscivano a stare fermi sulle note dei più famosi dischi che hanno fatto la storia della musica, al fritto al cartoccio, caldarroste, degustazioni di vino, cioccolata calda, focaccia pugliese, pettole, serata sushi, aperitivi ed alla Babbo Natale Street Band (composta da sei musicisti in costume da Babbo Natale che eseguono brani a tema), la manifestazione sta riscuotendo un notevole successo di presenze.

DSCN4895

272 Visite totali, 1 visite odierne