Redazione The Monopoli Times 16 dicembre 2013

image 1

Lunedì, ore 13:30

I rossoneri riprenderanno il 4 gennaio alle ore 18 sul parquet di via Melvin Jones

La gara si è conclusa con un risultato che dice tutto: il Vieste, la squadra di casa, ha battuto l’AP per 70 a 61. Una partita combattuta, divertente e scoppiettante che ha visto due compagini di grande valore mettere in mostra il meglio che potevano offrire.
L’AP è salita sul parquet conscia delle sue possibilità, dopo una grande vittoria casalinga contro il Martina, mentre il Vieste fuori casa aveva ottenuto una vittoria di misura contro il Santa Rita.
La 12a giornata di andata per la squadra di casa non poteva iniziare meglio: dopo un primo quarto combattuto, conclusosi 24 a 13, con i monopolitani agguerriti ma a – 9, la squadra di coach Alba ma preso le misure degli avversari facendo sentire tutto il loro peso. Già nel secondo quarto lo svantaggio si era assottigliato, chiudendo 39 a 32 sempre per il Vieste. Al rientro dagli spogliatoi, i rossoneri sono partiti alla grande rimontando a suon di canestri lo svantaggio, chiudendo il terzo quarto 52 a 50, sempre sotto questa volta di 2. Ma purtroppo la squadra di casa, seconda in classifica, evidentemente ha delle marce in più, si vede da come giocano e da come si muovono sul parquet; alla fine il Vieste ha confermato il vantaggio iniziale di 9 punti sull’AP, chiudendo la gara 70 a 61.
Un incontro combattuto e leale, tirato fino alla fine, tanto da scaturire un applauso spontaneo dei tifosi casalinghi al rientro negli spogliatoi del roster ospite, premiando così la sportività e la qualità di gioco di entrambe le squadre.
Grande prova soprattutto dei due stranieri del Vieste che hanno dato del filo da torcere ai rossoneri; prestazione di rilievo quella di Pace che ha centrato con precisione da fuori area più volte, mentre Cipulli, marcatissimo, nonostante tutto è riuscito a segnare 16 punti, capocannoniere in campo, secondo in classifica generale marcatori solo a Neal del Vieste.
Domenica 22 dicembre l’AP riposa, mentre mercoledì 18 dicembre recupererà la gara contro il Galatina il 1 dicembre, sospesa allo scadere del 3 quarto per impraticabilità del parquet, quando l’AP conduceva sulla squadra di casa 61 a 45.
I rossoneri riprenderanno il 4 gennaio alle ore 18 sul parquet di via Melvin Jones a Monopoli, dove l’AP incontrerà la squadra di casa l’Action Now.

Altre foto: http://www.flickr.com/photos/103043165@N07/sets/72157638729826405/

Ufficio Stampa
Ruben Rotundo

980 Visite totali, 4 visite odierne