Redazione The Monopoli Times 13 dicembre 2013

Venerdì, ore 22:35

Una donna con in braccio un bimbo è stata improvvisamente aggredita

di Paola Calabretto, giornalista
di Paola Calabretto, giornalista

Anche la confusione gioca brutti scherzi. Di solito, si teme per la propria incolumità specialmente quando un posto è isolato, ma a volte è proprio il caos che agevola il dileguarsi di qualche malfattore.

Lo dimostra lo scippo di una collana avvenuto questa sera davanti alla Chiesa di Santa Lucia di Monopoli, dove durante l’omonima Fiera e l’attesa per l’arrivo della processione, è stata una donna con un bimbo in braccio ad essere stata vittima dell’atto scellerato.

In poco tempo, la notizia si diffonde: «Tenetevi strette le borse – ha allertato un’altra signora alla vista di una zingara – potrebbero sfilare facilmente il portafogli! Proprio pochi attimi fa è avvenuto uno scippo».

243 Visite totali, 1 visite odierne