Impresa edile non dichiara ricavi

evasione-fiscale-disegno

Mercoledì, ore 12:09

L’azienda ha anche evaso I.V.A. per 66 mila euro

La Compagnia della Guardia di Finanza di Lecce ha scoperto che un’impresa edile del capoluogo salentino ha occultato al fisco ricavi per oltre 332.000 euro ed evaso I.V.A. per oltre 66.000 euro.

In particolare, al termine di una verifica fiscale conclusa nei confronti della ditta individuale di un imprenditore operante nel settore della costruzione di ville e appartamenti residenziali, le Fiamme Gialle leccesi hanno constatato tali violazioni per il biennio 2009/2010.

Inoltre, è emersa anche l’omessa presentazione delle prescritte dichiarazioni fiscali che qualifica il contribuente ispezionato come “evasore totale”.

Per tale motivo, il titolare dell’impresa edile è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per violazione dell’art. 5 del d.lgs. n. 74/2000.

1,417 Visite totali, 2 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33