Furto aggravato in concorso. Cinque donne in manette

908647-passeggino

Mercoledì, ore 11:06

Avevano caricato la refurtiva su due passeggini

Nella tarda mattinata di ieri, gli agenti delle Volanti hanno proceduto all’arresto di cinque donne rispettivamente di 47, 42, 35, 21 e 18 anni, originarie di Bitonto, ritenute responsabili di furto aggravato in concorso.

Gli operanti, di seguito ad una segnalazione  giunta al 113, relativa ad un’autovettura Citroen C3 con all’interno due donne sospette ed ad altre tre donne con due passeggini carichi di merce verosimilmente trafugata dal centro commerciale BARI MAX, si portavano sul posto e fermavano  una di esse, che avvedutasi dell’arrivo della volante tentava di nascondersi dietro un albero con il passeggino carico di refurtiva. A breve distanza, a bordo dell’autovettura segnalata, gli agenti intercettavano le altre quattro malfattrici che rapidamente cercavano di allontanarsi senza essere notate. Immediatamente i poliziotti effettuavano le perquisizioni personali delle fermate e la perquisizione dell’auto che consentiva quest’ultima di rinvenire l’altro passeggino segnalato, carico di capi di abbigliamento nuovi e privi dei dispositivi antitaccheggio, abilmente rimossi con una forbice successivamente rinvenuta e sequestrata, e da calzature queste trafugate dal centro commerciale GLOBO. Tutta la merce recuperata, del valore  complessivo di mille e cinquecento euro, veniva restituita ai legittimi proprietari.

1,131 Visite totali, 2 visite odierne