Appuntamento al buio

7dicMonopoliBA-AABDB

Mercoledì, ore 07:00

Mostra fotografica di Daniele Brescia con il patrocinio del Comune di Monopoli

Mostra fotografica “Appuntamento al buio”

Dal 7 al 14 Dicembre 2013, Chiesa San Salvatore, Monopoli (BA)

Inaugurazione

Sabato 7 Dicembre 2013 ore 20:30

Evento “Parole e musica” (a cura di Francesca Montanaro – Fabrizio Piepoli)

Domenica 8 Dicembre 2013 ore 20:00, Chiesa San Salvatore, Monopoli (BA)

Mostra fotografica Luoghi Fotografati

Dal 7 al 31 Dicembre 2013, Monopoli (BA)

“Notte nomade in compagnia di Daniele Brescia” (su prenotazione)

Giovedì 12 Dicembre 2013 ore 22:00, Chiesa San Salvatore, Monopoli (BA)

Evento conclusivo

Sabato 14 Dicembre 2013 ore 21:00, Chiesa San Salvatore, Monopoli (BA)

L’obiettivo di Daniele Brescia è testimone di un misterioso appuntamento tra Monopoli e l’oscurità. La notte seduttrice ammalia le luci ingenue della città, portandola a riscoprirsi mai così nuda e mai così ricca.

La mostra fotografica, patrocinata dal comune di Monopoli e promossa dall’associazione Amici di San Salvatore, sarà inaugurata Sabato 7 Dicembre dalle 20:30 e verrà ospitata dalla chiesa di San Salvatore, a Monopoli (BA), fino al 14 Dicembre.

Domenica 8 Dicembre l’esposizione sarà arricchita dalla presenza della voce narrante di Francesca Montanaro che si alternerà alla musica sperimentale di Fabrizio Piepoli.

Domenica 14 Dicembre dalle 21:00 la chiesa di San Salvatore saluterà la mostra in un evento conclusivo ricco di suggestione.

Dal 7 al 31 Dicembre, inoltre, gli scatti torneranno a fondersi con la città, visitando i luoghi in cui hanno preso vita e muovendosi verso nuovi spazi. Sarà possibile incontrarli casualmente o cercarli sulla mappa, scoprirli in un solitario vagabondaggio o, ancora, scovarli in un’avventura notturna condivisa con l’autore Giovedì 12 Dicembre dalle 22:00 nella “Notte nomade in compagnia di Daniele Brescia” (su prenotazione).

Daniele Brescia è un giovane artista monopolitano che fotografa la realtà oltre la realtà. Restituisce significato alle forme urbane, cogliendone le suggestioni nascoste sottratte alle formalità della consuetudine. In questo percorso, in una notte come tante a Monopoli, accompagna il nostro sguardo a posarsi sull’infinita mutevolezza dell’apparente fissità che ci circonda, che, illuminata dall’oscuro faro della notte, si rivela in tutta la sua unicità.

Autodidatta della fotografia, fa parte del gruppo di fotografi professionisti baresi Magma – fotografia contemporanea, presieduto da Alessandro Cirillo, ha esposto alla Triennale di Milano 2012 e al SiFest 2012 ed è tra i finalisti del Leica photographers award 2013.

Ha partecipato a numerosi workshop con autori nazionali ed internazionali della fotografia (Zed Nelson, Guido Guidi, Nino Migliori, Massimo Siragusa, Andrea Botto, Simone Casetta) e a diverse mostre collettive a Bari, Taranto, Fidenza, Roma e Milano.

Nel 2010 è stato selezionato tra i finalisti del Concorso Bluorg – Premio Arti Visive progetto Puglia Circuito del Contemporaneo e nel 2011 tra i vincitori del Progetto finanziato dal Ministero della Gioventù “Legami” (scambio interculturale tra artisti pugliesi e argentini).

Attualmente porta avanti la sua ricerca artistica lavorando a diversi progetti che riflettono sul rapporto tra l’uomo e il paesaggio.

La chiesa di San Salvatore dal 2010, dopo 36 anni di abbandono, è stata restituita alla città di Monopoli dall’impegno dei volontari dell’associazione Amici della Chiesa di San Salvatore che ne curano le attività sociali e culturali, dando spazio al talento artistico in ogni sua forma.

Francesca Montanaro. Contemporaneamente agli studi accademici segue la passione per il teatro frequentando laboratori con maestri nazionali ed internazionali. Nel 2005 vince una borsa di studio teatrale presso il Centro Culturale di Smederevo, esperienza che la porterà a continuare la sua formazione presso i Cantieri Teatrali Koreja di Lecce, dove lavora anche come attrice. Dal 2007 al 2011 collabora con le compagnie Thalassia e Maccabeteatro all’interno del progetto Teatri Abitati, finanziato dalla regione Puglia. Oltre alla formazione continua, attualmente si sta dedicando alla sperimentazione teatrale in monologhi quali “Caligola” e “L’inufficiale” con la compagnia teatrale Notte Errante e continua il suo impegno nella didattica attraverso laboratori teatrali e di lettura interpretativa.

Fabrizio Piepoli. Cantante, polistrumentista, compositore, didatta della voce.
Barese di nascita, è attivo da un ventennio sulla scena musicale italiana. Formatosi intorno alla metà degli anni ’80 all’interno della scena rock new-wave ha parallelamente coltivato un interesse profondo per la musica celtica e per le tradizioni musicali del mediterraneo, specializzandosi in particolare nel repertorio sefardita. Successivamente si è avvicinato allo studio della musica antica, dal gregoriano fino al ‘600. Nella sua voce la ricercatezza del pop new-wave, i melismi delle tradizioni mediterranee e le eteree incursioni nel registro di contro-tenore si fondono con naturalezza. L’estensione, le nuances timbriche, il frequente ricorso alla tecnica del looping vocale sono completamente al servizio di un’espressività pulsante ed estatica. Dal ’98 è nel gruppo di world music Radicanto, annovera collaborazioni con Raiz, Teresa De Sio, Ensemble Calixtinus, Michel Godard, Eugenio Colombo, Bobby McFerrin, David Murray.

Chiesa di San Salvatore indirizzo: Via San Salvatore, 26 Monopoli (BA)

orari: 19.00 – 21.00

e-mail: salviamosansalvatore@monopolizzando.it

Informazioni e prenotazioni

tel: +39 3286175279

fb: https://www.facebook.com/pages/Associazione-Amici-di-San-Salvatore/143638702367855

web: http://salviamosansalvatore.monopolizzando.it

Daniele Brescia

e-mail: daniele.brescia@hotmail.com

tel: +39 3926404227

1,015 Visite totali, 2 visite odierne