Alla ricerca delle armi dei clan

MODUGNO DROGA E PISTOLAMercoledì, ore 07:59

Due gli arrestati, recuperati 6 fucili, 1 pistola e 1,5 grammi tra marijuana e hashish 

Dopo la terribile sparatoria avvenuta venerdì scorso nel quartiere San Paolo, il Comando Provinciale Carabinieri di Bari ha disposto una serie di controlli e perquisizioni a tappeto per cercare le armi dei clan mafiosi baresi. Durante l’operazione, che ha interessato anche l’hinterland barese, sono stati controllati decine di arrestati domiciliari e sorvegliati speciali.

BARI FOTO GIUBBOTTO

Numerose sono state le perquisizioni nel quartiere San Paolo dove i Carabinieri, coadiuvati dai Cinofili dell’Arma, hanno setacciato condomini e cantine, rinvenendo in un cortile di una palazzina sita in Viale delle Regioni un giubbotto antiproiettile in ottimo stato d’uso nonché due cappelli neri con visiera, uno scaldacollo, due paia di guanti neri e un giubbotto con cappuccio, probabilmente pronti per essere usati in qualche agguato.

MODUGNO DROGA E PISTOLA3

Ancora a ridosso del quartiere San Paolo, nella zona di Modugno, i Carabinieri hanno arrestato due fratelli, un 18enne e un 16enne, con le accuse di detenzione di arma clandestina e di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso della perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto nel comodino della stanza da letto una pistola clandestina “Zastava” di fabbricazione serba con tre cartucce cal. 6,35 e, in una scatola di scarpe nascosta nell’armadio, 163 grammi di marijuana già suddivisa in dosi, nonché materiale per il confezionamento della sostanza e un bilancino di precisione. I due, su disposizione delle competenti A.G., sono stati associati rispettivamente presso la Casa Circondariale e l’Istituto Penale per minorenni di Bari.

ARMI VALENZANO

All’estremo sud di Bari, nella zona di Valenzano, i militari dell’Arma, hanno rinvenuto in una nicchia ricavata all’interno di un muretto a secco un vero e proprio arsenale.

Si tratta di:

–         3 fucili calibro 16 doppietta, privi di marca e matricola;

–         1 fucile calibro 12 marca “Chicopee Palls Mass”, privo matricola;

–         1 fucile tipo moschetto, marca “Budapest”, con inciso sul calcio una iscrizione risalente alla prima guerra mondiale;

–         1 fucile doppietta calibro 12;

–         oltre un chilo di hashish diviso in 11 panetti di hashish per un peso di circa un chilo;

–         300 grammi di marijuana messa sottovuoto in 4 buste in cellophane.

Le armi, sottoposte a sequestro, saranno sottoposte ad accertamenti balistici da parte di personale specializzato della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari, per capire se abbiano già ucciso o ferito in passato.

982 Visite totali, 2 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

http://www.monopolitimes.com

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33