Redazione The Monopoli Times 25 novembre 2013

stupro-gruppo

Lunedì, ore 08:00

Quattro maggiorenni hanno abusato in gruppo di una ragazza quattordicenneSono accuse gravissime quelle per le quali il Giudice per le Indagini Preliminari di Trani (BA), su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha ordinato ai Carabinieri della Compagnia di Molfetta (BA) di arrestare quattro giovani, tutti maggiorenni, accusati di aver violentato in gruppo un ragazza quattordicenne. Sono stati messi agli arresti domiciliari con le terribili accuse di violenza sessuale di gruppo e sequestro di persona, il tutto aggravato dal fatto che la vittima fosse minorenne, dal numero superiore a 5 degli stupratori e dalla circostanza che la povera ragazza abbia dovuto subire le violenze sottoposta a limitazioni della libertà personale.

Restano ancora da indentificare gli altri membri del gruppo, probabilmente minorenni.

I fatti risalgono alla primavera e all’estate dello scorso anno, ma la vittima ha trovato il coraggio di denunciare solo in un secondo tempo, terrorizzata dal fatto che il branco la potesse di nuovo aggredire.

La minuziosa ricostruzione dei fatti operata dai Carabinieri sotto l’attento coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani, ha consentito di acquisire un quadro indiziario gravissimo a carico degli odierni arrestati.

914 Visite totali, 2 visite odierne