naturalMENTE presenta Impronta EcoLogica

1467359_271484989670899_268214755_n

Lunedì, ore 00:00

 Mercoledì 27 novembre, all’interno della Chiesa del Sacro Cuore

Dell’”Impronta Ecologica”, ovvero di un indicatore utilizzato per valutare il consumo umano di risorse naturali rispetto alla capacità della Terra di rigenerarle, si parlerà con il dott. Ing. Michele Todisco, nella serata di mercoledì prossimo all’interno della Chiesa del Sacro Cuore di via Fiume, in occasione di un altro appuntamento di naturalMENTE (campagna di sensibilizzazione ed informazione ambientale (…e non solo) che un gruppo di persone, accomunate da uno spirito di profondo rispetto verso l’ambiente, stanno portando avanti per invitare la gente a condurre un sano stile di vita in armonia con tutto quello che ci circonda).
“A tal proposito verrà mostrato “MAN” (il trailer: http://www.youtube.com/watch?v=WfGMYdalClU) – spiegano gli amici di naturalMENTE – un corto-animato dell’artista britannico Steve Cutts, che racconta in meno di 4 minuti quello che è stato finora l’atteggiamento della razza umana verso ciò che la circonda, che la sostenta e che ne rende possibile l’esistenza. Alla fine però in qualche modo l’uomo (o almeno il protagonista del video) ne pagherà le conseguenze in modi inaspettati.
Il brano musicale è In the Hall of the Mountain King del compositore Edvard Grieg”.

Ulteriori comunicazioni:

Poiché la proiezione degli spezzoni di film avrà inizio rigorosamente alle ore 20:45, si consiglia di prendere posto qualche minuto prima.
A fine serata sarà possibile degustare le prelibatezze culinarie, possibilmente in linea vegana, cortesemente offerte da chi sarà disposto a prepararle e condividerle

Il costo del biglietto è pari a zero, come quello che dovrebbe essere l’impatto di ciascuno sull’ecosistema.

“Ama e rispetta te stesso,
ama e rispetta il prossimo,
ama e rispetta la Madre Terra!

…semplicemente Ama e Rispetta!”
(Gianluca Aresta)

Passa parola!!!
Grazie! A presto 🙂

NB: Solo e soltanto per questo mercoledì ci è stato chiesto di spostarci nell’aula sul pianerottolo a sinistra dell’ingresso principale alla chiesa.

765 Visite totali, 2 visite odierne