Aggressione e minacce di morte. Un arresto

AGGRESSIONEHa aggredito figlia e nipote e minacciato l’ex moglie

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari hanno arrestato un 50enne di Palo del Colle con le accuse di stalking nei confronti della ex moglie e di lesioni personali nei confronti della figlia e della nipote. Tutto è cominciato presso il Policlinico di Bari, dove l’uomo (già arrestato per atti persecutori lo scorso settembre dai Carabinieri della Stazione di Bari Scalo), si è reso protagonista di una lite con la figlia e la nipote (una bambina di 11 anni) che riportavano lesioni giudicate guaribili in 7 gg. La lite è poi proseguita a casa della ex moglie nonostante sul suo conto pendesse un divieto di avvicinamento alla donna. Sul posto l’uomo è andato in escandescenza minacciando di morte la vittima. All’arrivo dei Carabinieri, allertati tramite una segnalazione pervenuta sul “112”, il 50enne si è dato alla fuga venendo rintracciato e bloccato pochi minuti dopo nei pressi del Policlinico. Tratto in arresto l’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari a disposizione dell’A.G.

892 Visite totali, 2 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

http://www.monopolitimes.com

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33