Home > Altri Comuni > Tre arresti per furto

Tre arresti per furto

ARNESI SCASSO2Tutti avvenuti in flagranza di reato ad opera dei Carabinieri

Ha portato a tre arresti in flagranza di reato e ad un furto in abitazione sventato  un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, finalizzato a prevenire e reprimere i reati predatori e lo spaccio di droga. In particolare in:

–         via Amoruso i Carabinieri, in piena notte, hanno arrestato due minori romeni ritenuti responsabili di tentato furto. I due sono stati sorpresi ad armeggiare su uno scooter Piaggio “Vespa” parcheggiato in strada nel tentativo di rubarlo. Gli arnesi da scasso trovati nella loro disponibilità sono stati sottoposti a sequestro mentre i giovani, su disposizione della competente A.G. minorile sono stati associati presso l’Istituto “Fornelli” di Bari;

–         via Carlo Alberto dalla Chiesa il provvidenziale intervento dei Carabinieri ha consentito di sventare un furto in abitazione mettendo in fuga due malfattori che alla vista dei militari abbandonavano sul posto una Opel Corsa risultata rubata nel capoluogo pugliese lo scorso 19 settembre. Nel mezzo i Carabinieri hanno trovato numerosi arnesi da scasso e dei guanti sottoposti a sequestro. L’auto invece è stata restituita all’avente diritto;

ARNESI SCASSO 1

–         Piazza Cesare Battisti invece un 23enne del Gambia è stato bloccato dopo aver ceduto due grammi di marijuana ad un coetaneo di Monopoli segnalato alla competente Autorità Amministrativa quale consumatore di droga. Lo stupefacente unitamente a 95 euro in contanti trovati nella disponibilità dello straniero sono stati sottoposti a sequestro  mentre il 23enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale;

–         via Napoli stessa sorte è toccata ad un sorvegliato speciale 41enne barese arrestato con l’accusa di violazione degli obblighi. L’uomo è stato sorpreso alla guida di una moto nonostante fosse sprovvisto di patente poiché revocata. Nel corso del controllo lo stesso è stato trovato in possesso anche di tre grammi di hashish. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari il 41enne è stato collocato agli arresti domiciliari.

728 Visite totali, 2 visite odierne

Redazione The Monopoli Times
"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33
http://www.monopolitimes.com