Aggredisce la madre ed evade dai domiciliari

20131001_1235613-stuproArrestato dai Carabinieri

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato un 27enne del luogo con le accuse di evasione, minaccia e lesioni. Il giovane, dopo aver minacciato ed aggredito per futili motivi la madre, procurandole fortunatamente lievi lesioni, è fuggito via nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari. Ricercato ininterrottamente dai Carabinieri è stato bloccato dopo pochi minuti in corso Umberto, dove è finito in manette. Il 27enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato presso la locale casa circondariale.

1,260 Visite totali, 2 visite odierne