Redazione The Monopoli Times 15 novembre 2013

cocainaSi tratta di un 38enne, mentre un 43enne è stato denunciato in stato di libertà

I Carabinieri della Compagnia di Andria, nel corso di un servizio finalizzato a reprimere il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 38enne incensurato del luogo e denunciato in stato di libertà un 43enne.

I militari dell’Aliquota Operativa, durante una perquisizione effettuata presso l’abitazione del 43enne hanno rinvenuto, nella camera occupata dal 38enne, ben nascoste nelle maniglie della porta d’ingresso della stanzetta, 5 dosi di cocaina per un peso complessivo di gr. 2,5 oltre a materiale per il confezionamento dello stupefacente.

La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro mentre il 38enne, su  disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato collocato ai domiciliari.

709 Visite totali, 2 visite odierne