Litigano per questioni di cuore

rissaArrestati per rissa dai Carabinieri

Si era recato a casa della ex moglie per trascorrere una tranquilla giornata insieme alla figlia quando, nei pressi dell’abitazione della donna, ha incontrato il rivale in amore in compagnia del fratello. Ne è nata un’accesa discussione alla quale è seguito un violento litigio che ha coinvolto tutti e tre gli uomini e che è stato sedato solo grazie all’intervento di una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Barletta. I militari hanno bloccato i tre traendoli in arresto. Si tratta di un 35enne di Margherita di Savoia e di due fratelli di Barletta, di 27 e 29 anni, accusati di rissa, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali. Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani sono stati associati presso la locale casa circondariale.

927 Visite totali, 2 visite odierne