IMG-20131106-WA0007Arrestati dai Carabinieri in un’area condominiale

I carabinieri della Stazione di Bari Carbonara hanno deferito in s.l. un 40enne e un 49enne del luogo con le accuse di possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli e ricettazione.

In piena notte i Carabinieri nel corso di un servizio finalizzato a prevenire e reprimere il fenomeno dei furti, hanno notato i due aggirarsi con fare sospetto tra le autovetture in sosta all’interno di un’area condominiale di via Antonio De Curtis. Bloccati e sottoposti a controllo i due sono stati trovati in possesso di una centralina di una “Fiat Punto” modificata, un cacciavite e diversi chiavistelli alterati, il tutto sottoposto a sequestro.

900 Visite totali, 4 visite odierne