Il 95° anniversario dalla firma dell’armistizio

DSCN0294La Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate in città. LE FOTO

Immaginate di essere nel 1919 e di rivedere in bianco e nero un corteo che, dalla storica sede del Palazzo di Città, si dirige in Piazza Vittorio Emanuele II per apporre la prima corona d’alloro sul Monumento ai Caduti per commemorare il 1° anniversario (4 novembre 1918) della fine della prima guerra mondiale.

Vi sembrerà di averlo rivissuto quest’oggi in città, ricordando la firma dell’armistizio a Villa Giusti, che pose fine alle ostilità tra l’Italia e l’impero austro-ungarico, concluse sul campo con la vittoriosa offensiva di Vittorio Emanuele grazie alla dedizione, al sacrificio e all’unità del popolo italiano.

Infatti, anche quest’anno, il Comune di Monopoli ha celebrato la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, cui ha aderito una folta delegazione di autorità civili e militari, del Gruppo Nazionale Leone S. Marco, dell’ANPS (Associazione Nazionale Polizia di Stato), dell’Associazione Nazionale Carabinieri e dell’ANMI (Associazione Nazionale Marinai d’Italia).

1,066 Visite totali, 4 visite odierne