Controllo straordinario nel triggianese

Carabinieri_ControlliImpiegate 11 autovetture e 23 militari dell’Arma dei Carabinieri

 

Controllo straordinario del territorio dei Carabinieri della Compagnia di Triggiano  che nel fine settimana al termine di un servizio coordinato con i Comandi Stazione competenti, nel quale sono stati impiegate 11 autovetture e 23 militari, hanno denunciato sei persone:

In particolare due giovani ventenni sono stati fermati in Triggiano a bordo dell’autovettura, della madre di uno dei due, con addosso un grimaldello ed un cacciavite di grosse dimensioni per cui sono stati deferiti in stato di libertà ai sensi dell’art. 707 C.P.

Un 40enne di Noicattaro è stato trovato alla guida della propria autovettura in stato di ebbrezza alcolica per cui gli è stata ritirata la patente di guida.

Un arrestato domiciliare di Triggiano nel corso dei controlli  di rito è stato sorpreso mentre con un personal computer stava giocando on-line su un  famoso sito di scommesse per cui è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per inosservanza delle prescrizioni relative al provvedimento di sottoposizione agli arresti domiciliari.

Sempre in Triggiano un giovane sottoposto ad una misura di prevenzione è stato deferito in s.l. in quanto trovato in possesso di un cellulare vietato dalle prescrizioni impostegli.

In Rutigliano un Sorvegliato Speciale  è stato sorpreso fuori dall’abitazione oltre l’orario consentitogli dalla misura cui è sottoposto.

Durante il servizio sono state:

         controllate 93 persone, 87 autoveicoli e  82 arrestati domiciliari e 4 esercizi pubblici;

         elevate 3 contravvenzioni al Codice della Strada per un importo complessivo di Euro 240,00 e 15 punti patente sottratti, nonché, in Triggiano, una sanzione amministrativa di euro 500,00 ad un giovane cliente di una prostituta;

         effettuate 8 perquisizioni personali d’iniziativa a seguito delle quali sono stati sequestrati complessivamente 3 grammi di hashish,2 grammi di Marijuana e segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Bari 5 assuntori di sostanze stupefacenti;

In Cellamare è stata rinvenuta un’autovettura, sottratta in Rutigliano pochi giorni prima, restituita alla proprietaria.

1,039 Visite totali, 4 visite odierne