Alla vista dei Carabinieri tentano la fuga. Fermati

ladro-stazione-riminiI Carabinieri della Compagnia di Triggiano hanno arrestato un 20enne del luogo ed una 21enne di Cellamare con le accuse di furto aggravato, resistenza a P.U. e solo il 20enne anche per guida senza patente.

In ore notturne i due a bordo di una “Fiat 500”, poi risultata rubata poco prima ad Adelfia, sono stati intercettati a Valenzano da una pattuglia dell’Arma che gli ha intimato l’alt. Alla vista dei Carabinieri si sono dati alla fuga al fine di sottrarsi al controllo. Ne nasceva un inseguimento che si è protratto per diversi chilometri finché i fuggitivi, a causa dell’elevata velocità, sono usciti fuori dalla carreggiata terminando la loro corsa in un fondo agricolo. I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che il 20enne, conducente del mezzo, era sprovvisto di patente di guida. L’auto, che presentava segni di effrazione sulla portiera lato guida, è stata sottoposta a sequestro, mentre i due, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati sottoposti ai domiciliari.

548 Visite totali, 2 visite odierne